sabato 28 agosto 2010

Azione Fare Memoria - ACQUA e FUOCO - Veglia e Voglia Catartica - La Chiena





Azione Fare Memoria - ACQUA e FUOCO - Veglia e Voglia Catartica - La Chiena - All'alba del giorno dopo - The Day After Tomorrow.

“...Campagna (la civitas campaniae) è troppo piccola perché molti altri si accorgono dell’eventuale fallimento del suo spazio simbolico, ma è anche abbastanza grande perché questa piccola impercettibile catastrofe risuoni di eco in eco sommandosi alle valanghe di azioni mancate, peccati di omissione culturale cui è sempre troppo tardi rimediare...” (Rino Mele, 1985 )

Resistenza
non significa restare in silenzio
(nella Città della Memoria, dei Giusti e della Pace...nella città esorcista, dell'acqua e del fuoco, nella città di Caramuel e di Giordano Bruno, di Melchiorre Guerriero e di Giulio Cesare Capaccio...e di Giulio Romano che la ridisegnò in pieno rinascimento...e infine nella città di Ciardullo capo-brigante)

Iniziativa in espansione, promossa dall’Associazione Culturale “Canti, Suoni e Segni del Mediterraneo" e dall’Associazione "Giordano Bruno", a cui si è affiancato "Spazio Utopia Contemporary Art"(con la speranza di vedere altre adesioni, per una lunga lista di partecipanti), si organizza una notte-veglia catartica (29 e 30 agosto) all'insegna dell'Acqua e del Fuoco nel ricordare Giordano Bruno...per rivendicare autonomia alla libertà di pensiero, alla cultura e alla libera ricerca artistica e scientifica...lontana dai tagli e dalle sopraffazioni e per dirla con il filosofo nolano:" dall'ignoranza di ogni autorità religiosa, politica, civile ed accademica che negano qualsiasi manifestazione dello spirito..."

Si tratta di un evento aperto, un libero sfogo alla creatività, di un momento culturale unitario, urlato, sommesso, trasgressivo, garbato, elegante, raffinato, provocatorio, e "chi più ne ha più ne metta", nella diversità dei linguaggi e nell'obiettivo comune di ribadire autonomia alla cultura e all'arte, a cui si è invitati, non per assistere passivamente, ma per partecipare attivamente con una propria creatività (performances, musica, declamazioni, video, danza, teatro, happening e nel coinvolgere il pubblico nell’acqua della Chiena e nel Fuoco dei Fucanoli)
Un invito a tutte le realtà culturali più significative del Territorio Campano e di altre Regioni italiane: associazioni culturali no profit; personalità del mondo dell’arte e della cultura; artisti visivi (pittori, fotografi, performers; poeti; musicisti; gruppi di teatro, gruppi musicali, teorici; filosofi; critici d’arte; curatori; giornalisti; scrittori; storici; attori; registi, coreografi; scenografi; danzatori; video-maker e tutte quelle professionalità (tecnici delle luci, fotografi di scena, sceneggiatori, produttori, ecc.) che girano intorno alle attività dello spirito, della cultura, dell'arte, dello spettacolo….….

/////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////

HANNO ADERITO
Rino Mele (Università di Salerno), Dora Liguori (U.N.A.M.S.), Argilla Teatri, Adriana Maggio, Immacolata Volzone, Vito D’Agostino, Vito Maggio e Gelsomino D’Ambrosio (video), Vito Maggio e scolaresca (video), Santa e Gelsomino Fezza, Giovanni De Angelis (ass. Lex-Icon), Tonino Panico e Siro Scena, Abramo Del Giorno (Banda musicale Città di Campagna “S. Antonino”), Andrea Di Bianco, Gerardo Giugliano, Giuseppe Moscato (ass. Fare Musica), Angelo Riviello (Associazione Utopia Contemporary Art), Angelo Riviello (video- Giordano Bruno e 
Giovanni Paolo II), Alessandro Sessa, Antonella Nigro, Luca Guardabascio, Maria Rosaria Salito, Vito Caponigro, Aurora Cubicciotti, Antonio Salito, Patrizio e Gabriele Remolino, Mario Velella, Alessandro Naimoli...

N.B. L’elenco non è ancora completo essendo in attesa di altre adesioni.

Calendario:

AZIONE FARE MEMORIA
nella Città della Memoria, dei Giusti e della Pace
con l’acqua della “Chiena”
e col fuoco dei “Fucanoli”

CITTA’ DI CAMPAGNA
Piazza Teatro
Domenica 29/Lunedì 30 Agosto 2010

PROGRAMMA "FLUTTUANTE "APERTO ALLE ALTRE REALTA’ CULTURALI
Domenica 29 Agosto
Saranno distribuiti volantini a cura di Spazio Utopia Contemporary Art, con l’elenco degli artisti, da ringraziare, che nell 1985 (anno decisivo post-terremoto), hanno contribuito in modo determinante, con la loro creatività a far recuperare l’ex Convento di San Bartolomeo dei Frati Domenicani (dove compì il noviziato Giordano Bruno e celebrò la prima messa nella Chiesa di S.Bartolomeo), per farne un "Museo Vivo" e non un "Cimitero", a spettacolarizzare e a trasformare la “Chiena” in Opera d’Arte.

N.B. i volantini a stampa saranno anche affissi nei punti strategici.

Ore 21,00: Inaugurazione Mostra: "IL NOSTRO BEL PIANETA"
di Nando e Carmine Rosamilia
Ore 24,00: Incendio delle Opere

N.B. Dalle ore 22 in poi, i momenti saranno letteralmente free, dove è possibile fare di tutto, ci possono essere altre mostre, declamazioni di poesie, riflessioni, concerti, interventi vari creativi, passeggiate lungo il fiume Tenza con libertà individuale e collettiva, all’insegna però, del buon gusto e della gioia di vivere…

Lunedì 30 Agosto

Ore 0,00/5,00: Veglia Catartica
Ore 00.15 Proiezione video documentario: “GIORDANO BRUNO FILIPPO e PAPA GIOVANNI PAOLO II
di Angelo Riviello – Produzione Utopia Contemporary Art, 2008/2010
Ore 00,30 Proiezione di un film corto: "DISMOFORBIA", di Luca Guardabascio
Ore 00,45 Proiezione video "HOMO CAMPANUS INFELIX IN CAMPANIA FELIX", di Giovanbattista De Angelis, a cura del Movimento Lex-Icone (Aurora Cubicciotti, Donato Linzalata. G.B. De Angelis)
Ore 5,30: “Chiena” purificatrice, con vari interventi creativi, azioni e performances nell'acqua, in completa autogestione (concordata con i promotori)
Dalle ore 21 del 29 agosto, alle Ore 6,00 del 30: Cornetti caldi nella Città e panini caldi con broccoli, salsiccia e melenzane alla parmigiana e poi vino e birra a volontà
Ore 7,00: Traslazione delle Ceneri nel Museo (Luogo) della Memoria

p.s. i volantini invece non si bruceranno, resteranno a documentazione permanente nei nostri archivi...altri invece bruciacchiati, rientreranno, tra le ceneri, nella traslazione al Museo.

Nessun commento:

Daily Calendar

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

Archivio blog

Informazioni personali