venerdì 6 giugno 2008

RASSEGNA DELL'ACQUA - LA ‘CHIENA’ - 26a ediz. 2008


RASSEGNA DELL'ACQUA - LA ‘CHIENA’ - 26a ediz. 2008
‘EMERGENZA RIFIUTI- DISCARICHE: POLLINATIONS GULLS’ -
15 Luglio-16 Agosto


Arte Pubblica in Italia dal 1985, INTERDISCIPLINARE, MULTIMEDIALE e INTERGENERAZIONALE, in alternativa al sistema mercantile, con interventi nella deviazione delle acque del fiume Tenza, nel centro storico della città-territorio di Campagna (SA).
Organizzata dallo SPAZIO UTOPIA CONTEMPORARY ART
Associazione Culturale no profit



INVITO A TUTTI GLI ARTISTI, CHE LAVORANDO CON LINGUAGGI CONTEMPORANEI E INNOVATIVI NELLA RICERCA, SI RICONOSCONO IN QUESTO PROGETTO


La 26a edizione della Rassegna dell’Acqua, come già anticipato nel Progetto della London Biennale “Pollinations”, 18 maggio 2008, verterà sull’EMERGENZA RIFIUTI-DISCARICHE, e (senza impegni) sarà proposto un suo trasferimento espositivo anche in altre sedi।
Al momento hanno risposto positivamente: CO.AR.CO. Art contemporain international en France (e Galerie du Tableau), di Marsiglia; RO.MI Arte contemporanea di Roma e Amnesiac arts di Potenza.

Le sezioni: a) Mail Art; b) Video-Arte; c) Performances; d) Installazioni.

a) Mail Art: i lavori (in qualsiasi tecnica e in assoluta libertà), devono essere realizzati rigorosamente su supporto extrarigido compreso di attaccaglie, nel formato minimo, a partire dal 10x15, 20x30 al formato max di cm. 30 x 40, per consentire possibili trasferimenti in altri Spazi pubblici e privati, nell’arco di un anno: gallerie, associazioni, istituzioni, musei, ecc.;

N.B. 1) i lavori originali devono essere spediti per posta tradizionale con i requisiti tecnici richiesti, per consentire di spostare la mostra in altri luoghi.
I “lavori on line”, saranno accettati solo se firmati, ai fini di una documentazione creativa, che resterà nell’Archivio dell’Associazione, con possibilità di pubblicazione e di visibilità in un video documentario, e/o di video-installazione.

b) Video Arte: assoluta libertà espressiva di interpretazione di una realtà (soprattutto di noi campani) tragica, nella sua emergenza ambientale, con trasferimenti in altri Spazi pubblici e privati, nell’arco di un anno: gallerie, associazioni, istituzioni, musei, ecc.;

c) Performances: dato che per scelta, lo Spazio Utopia Contemporary Art, non accetta nessuna omologazione, e/o costrizione, ponendosi in alternativa nei confronti della cultura del VUOTO, in modo chiaro e deciso, le sue azioni pubbliche (performances blitz provocatorie e coinvolgenti), per motivi contingenti, saranno ridotte ad una o due presenze di artisti, accuratamente scelti. Ben venga la libera partecipazione di altri contributi, con responsabilità morale da parte dell’organizzazione, ma senza oneri tecnici ed economici e/o di ospitalità;

d) Installazioni: lo stesso vale per questa sezione, come per le performances. Anche in questo caso si punta ad una o due installazioni sul fiume o in altro luogo della città.

Gli Spazi esterni e interni: tra il Centro Storico, il fiume Tenza, lo Spazio Utopia e l’ex Cinema Comunale

N.B. Le adesioni per le installazioni e le performances e i lavori di mail art e video arte, devono pervenire entro e non oltre il 10 luglio 2008

CONTATTI:
la Direzione artistica
Angelo Riviello
Tel. 392.530.88.70

La Presidenza
Santino Campagna
Tel.338.280.00.73

INDIRIZZO/ADDRESS:

SPAZIO UTOPIA CONTEMPORARY ART
Via Cesarano 17
84022 Campagna (SA) Italy

spazioutopia@alice.it
http://utopiacontemporaryart.blogspot.com/

http://spazioutopia.exibart.com/

http://www.spazioutopia.com/
Under Construction

N.B. Seguirà calendario particolareggiato









Daily Calendar

Visualizzazioni totali

Loading...

Lettori fissi

Informazioni personali